• Pubblicata il:
  • Autore: Loretta
  • Categoria: Racconti etero
  • Pubblicata il:
  • Autore: Loretta
  • Categoria: Racconti etero

Una serata eccitante


Ciao sono Loretta una ragazza di Genova, ieri sera dopo che sono unscita dallo studio fotografico sono uscita con le mie amiche e isiamo andate in un locale, mi sono guardata attorno e ho visto un uomo bello, alto, carnagione meridionale e occhi verdi, fisico asciutto e muscoloso.

Si voltò e venne al nostro tavolo, chiedendo se volessimo unirci a lui e i suoi amici. Accettammo senza pensarci due volte.

Tutto ad un tratto mi ritrovai a baciarmi con questo ragazzo, entrammo subito in sintonia, mi faceva ridere e mi trattava come una Regina.

Ci ritrovammo a baciarci sul sedile posteriore di un taxi. Scendemmo davanti casa sua.

Mi invitò ad entrare e Una volta dentro, mi stese sul letto. Cominciò a baciarmi le gambe, nell’interno cosce, scostò i miei slip... e io ero già bagnata...

Gli affondai le dita tra i capelli mentre la sua lingua si muoveva su di me, prima lentamente, poi sempre più veloce, fino a farmi tremare le gambe.

Risalì a baciarmi sulla bocca mentre mi sbottonava la camicia e mi accarezzava i seni, si tolse i vestiti, vidi il suo bellissimo corpo prima che sfoggiò il suo menbro dentro di me.

Sapeva esattamente quel che stava facendo, e proprio quando stavo per godere una seconda volta rotolò sul letto, così che io mi ritrovai sopra.

Adoro l'uomo sicuro di sé a letto, è eccitante lasciare che qualcun'altro assumesse il controllo.

Vota la storia:




Non ci sono commenti

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!